in

Boruto: anticipazioni episodi 128, 129, 130, 131, 132

Boruto e Naruto si incontrano da giovani.

Le anticipazioni degli episodi 128, 129, 130, 131, 132 di Boruto!

Inzia una nuova saga! Boruto e Sasuke viaggeranno indietro nel tempo per ritrovarsi nella Konoha di 20 anni prima! Lì incontreranno tutti i nostri eroi da giovani!

Episodio 128: L’obiettivo di Urashiki – 13 ottobre

Urashiki, membro del clan Otsutsuki alla ricerca del chakra dei cercoteri, decide di attaccare il villaggio di Konoha. A causa delle continue battaglie, molti shinobi hanno perso gran parte del loro chakra. Per questo motivo non sono più in grado di continuare a combattere. Persino i genin sono stati coinvolti nel contrattacco contro Urashiki. Però, dato che Boruto ha combattuto con l’Otsutsuki qualche giorno prima e poiché quest’ultimo ha dichiarato di voler eliminare il figlio dell’Hokage, al giovane ninja non è stato concesso il permesso di unirsi alla battaglia. Così Boruto, irato, inizia a discutere con suo padre, Naruto, l’Hokage. Nel frattempo arrivano alcune notizie sulla posizione di Urashiki e i ninja del villaggio si riuniscono per contrastarlo. Ma l’Otsutsuki, per qualche strano motivo, osserva divertito la situazione, ridendo…

Fonte alternativa

Un giorno, Boruto viene a conoscenza del nome del maestro di suo padre, Jiraiya, un grande ninja che perse la vita per proteggere il Villaggio di Konoha. Questi era anche ammirato come uno dei Tre Sannin Leggendari, insieme al Quinto Hokage, Tsunade, e a Orochimaru. Dopo aver scoperto il profondo legame tra Naruto e Jiraiya, in qualità rispettivamente di allievo e maestro, Boruto ne rimane tanto affascinato da voler apprendere più dettagli sul periodo in cui suo padre era adolescente.

Nel frattempo Urashiki arriva a Konoha, che ha accolto Shukaku, per rubare il chakra dei cercoteri. L’Otsutsuki ha la temibile abilità di impossessarsi del chakra delle altre persone. Uno dopo l’altro, tutti gli shinobi più abili vengono sconfitti e ridotti in punto di morte mentre cercano di contrastare l’avversario. Il Villaggio viene sopraffatto dalla confusione, essendo caduto dritto nella trappola del nemico.

Boruto rimane scontento per essere stato escluso dal contrattacco contro Urashiki, così decide di discutere con Naruto, l’Hokage

Episodio 129: Il Villaggio di Konoha – 20 ottobre

Durante l’inseguimento di Urashiki, Boruto e Sasuke trovano un passaggio verso un luogo strano. Il giovane ninja intravede per primo il posto e ne rimane affascinato e incuriosito, tanto da dimenticarsi il suo vero obiettivo. Sasuke lo rimprovera dicendogli di prestare attenzione alle proprie azioni dato che non conoscono i movimenti del nemico. Improvvisamente, però, delle persone misteriose appaiono di fronte ai due

Dettagli da Weekly Shonen Jump #46

Boruto si mostra interessato al passato di Konoha! Grazie alle capacità di Karasuki, Boruto e Sasuke viaggiano nel passato per osservare il Villaggio di Konoha 20 anni prima! Anche se l’Uchiha vuole muoversi con cautela, il figlio dell’Hokage si agita in preda all’emozione generata dallo scenario che si trova di fronte a lui.

Boruto incontra il giovane Naruto!! Proprio mentre cercano di non avere contatti con Naruto, quest’ultimo irrompe rumorosamente proprio di fronte a Boruto…?!

Nota: Karasuki è un particolare oggetto a forma di tartaruga che, a quanto sembra, sarà fondamentale per viaggiare nel passato.

Episodio 130: Genin, radunatevi!! – 27 ottobre

Sinossi non ancora disponibile.

Episodio 131: Il potere del Kyuubi – 03 novembre

Sinossi non ancora disponibile.

Episodio 132: Il compito di Jiraiya – 10 novembre

Sinossi non ancora disponibile.

È possibile seguire le anticipazioni e gli episodi 128, 129, 130, 131, 132 di Boruto su Crunchyroll!

Fonte: OrganicDinosaur.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanya von Degurechaff cover

Tanya von Degurechaff

Pokémon di ottava generazione

Pokémon di Ottava Generazione