in

Kanna Kamui

Kanna forma umana e drago
NomeKanna Kamui
Katakana カンナカムイ
EtàSconosciuta (8-9 secondo la scuola)
AnimeKobayashi-san Chi no Maid Dragon
DoppiatriceMaria Naganawa

Descrizione

Uno dei personaggi principali dell’anime Kobayashi-san Chi no Maid Dragon, Kanna Kamui è una giovane femmina di drago che è stata esiliata dal proprio mondo per via delle sue marachelle.

Kanna forma drago

Nella sua forma umana ha capelli bianchi e violetti e dei grandissimi occhioni azzurri. Il suo stile è stato descritto come “lolita gotica a tema tribale”, forse anche per via di questo mix inusuale è uno dei personaggi più kawaii in circolazione. Praticamente impossibile resisterle! Il suo abbigliamento è costituito da una mantellina bianca con collo di pelliccia, una camicetta rosa, una gonna bianca e scarpette rosa. Si lega i capelli in due treccine, ciascuna adornata con tre perline blu scuro.

Allo stato brado appare, invece, come un drago bianco piumato con gli occhi blu. Mostra le sue corna e la sua coda solo quando è al chiuso, lontana da occhi indiscreti.

Personalità

Kanna è una bambina dolce e silenziosa. Dimostra la maggior parte delle sue emozioni attraverso espressioni facciali quasi impercettibili. Nonostante sia anagraficamente più grande dei suoi coetanei umani, non si comporta in modo diverso da loro, poichè si diverte a giocare. Tuttavia, anche se mostra un certo contegno, Kanna non è priva di emozioni. Potrebbe anche provare sentimenti romantici per Riko, la sua compagna di classe.

Kanna Kamui

Kanna è anche piuttosto maliziosa e si diverte a fare scherzi, nonostante ciò potrebbe essere semplicemente un futile tentativo per richiamare l’attenzione dei suoi genitori. Quando arriva nel mondo degli umani, inizialmente è diffidente o curiosa verso qualsiasi cosa, per lei come nuova.

Una volta che Kanna scopre qualcosa da cui è attratta, diventa molto possessiva, per esempio come quando si rifiuta di lasciare Kobayashi, anche se all’inizio era molto sospettosa a riguardo. Sembra sia sentimentalmente attaccata anche ad altri individui, come Tohru – la protagonista, anch’essa nata come drago – e Riko Saikawa, la sua compagna preferita.

Poteri e abilità

Come tutti i draghi, la sua forza fisica è sovrumana. Oltretutto, ha la capacità di generare e manipolare l’elettricità. Per poter fare ciò, però, deve assorbire mana (ovvero energia) da ciò che la circonda. Sfortunatamente, a causa della natura del mondo umano, ve ne è poco per lei nell’aria. Tuttavia, presto scopre di poter ricostituire il suo mana inserendo la coda in prese elettriche a muro.

Kanna che si ricarica

Curiosità

  • Ha l’abitudine di mangiare insetti e piccoli animali
  • Il suo nome e l’affinità con l’energia elettrica sono riferimenti a Kanna Kamuy, patrono e Dio delle tempeste nella storia degli Ainu – un popolo aborigeno del Giappone del Nord e parte della Russia.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

[Analisi] Narutaru : Mukuro Naru Hoshi Tama Taru Ko

To the Abandoned Sacred Beasts: Rivelati Visual e PV