in

Boruto: anticipazioni episodi 236, 237, 238, 239

Anticipazioni degli episodio 236 237 238 e 239 di Boruto

Le anticipazioni degli episodi 236, 237, 238, 239 di Boruto!

Dopo aver raggiunto il Paese dell’Acqua insieme a Sarada, Mitsuki, Kawaki e Katasuke, Boruto decide di incontrare il suo vecchio amico Kagura, conosciuto durante una gita scolastica. Questi si trova alla guida di una prigione tecnologicamente avanzata, in cui sono detenuti, tra gli altri, alcuni membri del gruppo chiamato I Nuovi Sette Spadaccini della Nebbia, con cui il figlio dell’Hokage si era scontrato in passato.

Improvvisamente, alcuni pirati attaccano la prigione con l’intento di liberare il capo del clan Funato, Araumi. Nello stesso istante, altri criminali assaltano l’isola Dotō, dove si trovano Denki, Metal Lee e Iwabee, prendendo in ostaggio gli abitanti locali…

Episodio 236: Fuga – 13 febbraio

Mentre Boruto e i suoi compagni stanno perlustrando il territorio intorno all’isola Dotō, di fronte a loro appare una fortezza mobile. Il figlio dello Hokage, Kawaki e Buntan si recano sul posto per indagare e raccogliere informazioni, seguendo le istruzioni di Kagura.

Lì, i tre assistono alla spietata disumanità di Tenma, figlio adottivo di Araumi, capo del Clan Funato. Nel frattempo, Denki e gli altri membri della Squadra 5 si ricongiungono con Sarada e Mitsuki.

Tutti insieme danno così inizio all’operazione per poter liberare gli abitanti dell’isola…

Episodio 237: La fortezza mobile – 20 febbraio

La fortezza mobile è stata equipaggiata con un’arma davvero potente, tanto da rappresentare un pericolo non solo per gli abitanti dell’isola, ma anche per Sarada e i suoi compagni di Konoha.

Questi ultimi stanno cercando di terminare il prima possibile l’evacuazione di Dotō, al fine di sfuggire alla minaccia dei pirati. Nel frattempo, Kagura, Hebiichigo e Fuefuki Kyohō si ricongiungono con Boruto, Kawaki e Buntan e tutti insieme elaborano un piano per distruggere l’arma.

Tuttavia, vengono ostacolati da Tenma! Mentre infuria la battaglia, gli altri membri del clan Funato si preparano all’attacco. Alla fine, il figlio Boruto e i suoi amici riusciranno a proteggere tutti e a neutralizzare la fortezza?!

Episodio 238: La nave dello spietato assassino – 27 febbraio

Sull’imbarcazione adibita al trasporto degli abitanti dell’isola Dotō verso un luogo sicuro viene commesso un omicidio: sulla base delle ferite presenti sul cadavere, il colpevole sembra essere Kyohō.

Quest’ultimo nega ogni coinvolgimento, senza però riuscire a fornire alcun alibi. Kagura vorrebbe fidarsi, ma decide ugualmente di assegnare a Boruto e a Yuino Iwabee il colpito di sorvegliarlo.

Nel frattempo, gli altri compagni si dividono in gruppi e iniziano a cercare degli indizi che indichino la presenza di un altro colpevole. Improvvisamente, Kawaki nota un particolare sospetto…

Episodio 239: Il ragazzo dell’isola navale – 6 marzo

La nave che sta trasportando Boruto e gli abitanti dell’isola Dotō sta incontrando delle difficoltà: si è incagliata e, pertanto, non riesce più a muoversi. In quel momento, arrivano Kajiki e altri carpentieri navali. Questi decidono di riparare l’imbarcazione portandola presso l’isola navale…

È possibile seguire le anticipazioni e gli episodi 236, 237, 238, 239 di Boruto su Crunchyroll!

🌐 Fonte: OrganicDinosaur

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

La pietra filosofale: dall’alchimia di Fullmetal Alchemist alla scienza di Dr. Stone

Il kawaii come cultura giovanile