in ,

Kazuo Umezu: opere consigliate

Introduzione: chi è Kazuo Umezu?

Kazuo Umezu, anche conosciuto con il nome di Kazuo Umezz (rispettivo nome d’arte), è un mangaka giapponese famoso per le sue grottesche storie horror. Nato nel 1936, è attualmente una delle colonne portanti del genere: sangue, disperazione e paura sono la portata del giorno nelle sue trame. Queste portano generalmente il lettore a porsi delle domande, una vera e propria riflessione a livello morale sull’animo dell’essere umano.

🇮🇹 Lista delle opere

Qui di seguito sono riportate una parte delle opere del maestro Umezu, elencate secondo il corrispettivo anno di pubblicazione. In questo paragrafo sono conservati solamente i volumi editi o annunciati in Italia. Buona lettura.

“Cat Eyed Boy”

Nome: “Cat Eyed Boy”

Volumi: 3

Anno: 1967

📖 Trama: Le vicende ruotano attorno ad un ragazzo mezzo umano e mezzo yokai e, per colpa di questa sua bizzarra peculiarità, rifiutato ed allontanato da entrambe le specie. Cat Eyed Boy è costretto dunque a vivere nei panni di un vagabondo, trasferendosi da una casa all’altra e accorgendosi ogni volta di quanto l’animo umano possa essere sadico.


“Orochi”

Nome: “Orochi”

Volumi: 6

Anno: 1969

📖 Trama: Orochi è una bellissima ragazza immortale che si presenta inspiegabilmente e soprattutto misteriosamente davanti alle porte di numerose persone. Cosa ella voglia o da dove lei venga è un enigma, il suo unico scopo è quello di “sistemare” situazioni al limite dell’umanità anche se, a volte, non fa che peggiorarle.


• “Aula alla deriva”

Nome: “Aula alla deriva”

Volumi: 11

Anno: 1972

📖 Trama: Una classe elementare ritrovatasi inspiegabilmente in un misterioso deserto, un’unica certezza: quello non è il pianeta Terra. Le vicende vedono come protagonisti insegnanti e alunni, esseri umani costretti a sopravvivere affrontando mostruosità varie e prove al limite della follia. Chi di loro riuscirà a scampare alla morte?


“Senrei-Baptism”

Nome: “Senrei-Baptism”

Volumi: 6

Anno: 1974

📖 Trama: Protagonista è Izumi Wakakusa, bellissima attrice ossessionata dal suo splendido viso e dalla bellezza in generale. Un brutto giorno però, il suo fascino appassisce: un orrendo sfregio compare sulla sua faccia; imbarazzata e preoccupata, Izumi si chiude in sé stessa, fuggendo dunque dalle tante amate telecamere. Il tempo passa e quella che oramai è una ex-diva mette alla luce una bambina di nome Sakura. La neonata cresce fra i mille affetti della madre, fino a che, un giorno, viene a conoscenza del suo passato e di come essa sia venuta al mondo.


“Io sono Shingo”

Nome: “Io sono Shingo”

Volumi: 10

Anno: 1982

📖 Trama: La storia segue le orme di Shingo, un’intelligenza artificiale cosciente alla ricerca dei suoi creatori, definibili dunque dei veri e propri “genitori”. Umezu inquadra l’alone di malvagità che si propaga nel mondo degli adulti e di come questo, a volte, abbia un sanguinoso e violento impatto sull’universo infantile.

🇯🇵 Inedite in Italia

Quali sono invece le eventuali trame che potrebbero arrivare nel nostro “stato-stivale“? Qui sotto sono riportate quelle che (a parer mio) sarebbero le migliori candidate.

“Makoto-chan”

Nome: “Makoto-chan”

Volumi: 24

Anno: 1976

📖 Trama: Le storie che seguono Makoto Sawada: un terribile monello conosciuto da tutti per colpa del suo moccio perenne. Makoto è un ragazzino molto originale, per esempio non si fa molti problemi nell’indossare vestiti femminili sottratti alla madre o alla sorella. Una storia che sfocia un poco più nel genere comico, che si separa leggermente dal classico canone del maestro Umezz.


“God’s Left Hand, Devil’s Right Hand”

Nome: “God’s Left Hand, Devil’s Right Hand”

Volumi: 6

Anno: 1986

📖 Trama: La storia di Sou, un bambino delle elementari in grado di prevedere oniricamente il futuro reale e, in tal caso, capace persino di modificarlo. I 6 volumi di questa opera di Umezu si diramano in 5 archi narrativi differenti, tutti incentrati sulla ben nota dose di violenza che il maestro inserisce in ogni sua trama.


“14-Sai”

Nome: “14-Sai”

Volumi: 20

Anno: 1990

📖 Trama: 14-Sai è ambientato nel 2200, in un universo bizzarro dove la carne di pollo è oramai divenuta una dipendenza. “Chicken George”: un volatile mutante dalle spaventose dimensioni, comincia a prendere forma negli allevamenti intensivi; è l’inizio di un incubo orrendo dal quale sarà difficile svegliarsi.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Perché Asuka è uno dei migliori personaggi in circolazione

Vista e gusto: i due sensi della cucina giapponese