in ,

Un Jojo perduto?

jojo perduto

Creata da Hirohiko Araki per Weekly Shōnen Jump nel 1987, la serie manga Le Bizzarre Avventure di Jojo ha accumulato ad oggi 127 volumi senza mostrare ancora segni di cedimento. La storia della famiglia Joestar è rimasta una di quelle che ha venduto di più, producendo così un enorme franchise multimediale che spazia da videogiochi a light novel, da giocattoli ad accessori vari. Ma se tra questi innumerevoli tasselli si celasse un Jojo perduto?

➡️ Potrebbe anche interessarti: Come seguire Le Bizzarre Avventure di Jojo

Venire al mondo

Araki, ai tempi, si trovava completamente immerso nella scrittura di Steel Ball Run. Così, mentre la sua penna scorreva per creare quello che probabilmente è ritenuto dai fan il miglior arco narrativo di Jojo, alcuni dello Studio A.P.P.P. optevano per un adattamento cinematografico di Phantom Blood. L’idea nacque anche per commemorare il ventesimo anniversario della pubblicazione della serie… Ma si prospettava già un’impresa a dir poco ardua condensare tutto quel materiale in soli 90 minuti.

A Junichi Hayama era stata affidata la regia del film, mentre a Mitsuhiro Yamada la sceneggiatura, seppur non avesse alcuna esperienza pregressa con il franchise di JoJo. I realizzatori della pellicola hanno alterato una notevole quantità di materiale fondamentale del manga originale, con ancor meno riguardo per l’anime già esistente. Scene e personaggi completamente rimossi, monologhi e pensieri dei personaggi saltati a piè pari, sebbene fossero largamente importanti per la comprensione delle vicende narrate.

Ma, cosa più eclatante per alcuni, l’iconico Robert E. O. Speedwagon non è mai stato incluso in questa versione di Phantom Blood destinata al grande schermo.

Crescere

Cambiare

Ci sono stati numerosi presunti cambiamenti che hanno contribuito a mutare in modo così profondo questo adattamento e hanno portato alla delusione di molti. Anche altri fattori esterni, però, hanno alimentato voci e dicerie sulla faccenda. Secondo l’autoproclamato archivista di Phantom Blood, Red Mango, la possibilità più concreta per cui il film sia stato archiviato così rapidamente e gli sia stato negato un rilascio domestico riguarda le mastodontiche sfide di distribuzione che lo Studio A.P.P.P. ha dovuto affrontare. È l’esempio del Nord America, dove la cooperazione tra il ramo di doppiaggio e distribuzione di San Francisco, la Super Techno Arts, e un distributore locale è fallita miseramente.

Questi ripetuti ostacoli a danno della pellicola non hanno di certo giovato agli affari. Tutto ciò è stato aggravato dall’uscita di Phantom Blood solo nelle sale giapponesi, il 17 febbraio 2007, oltre che da un botteghino quasi inesistente e violente reazioni critiche. Così il film sarebbe presto scomparso tra le pagine della storia e sarebbe stato etichettato come “Jojo perduto”.

Numerosi concept, design dei personaggi e scene del film integrale esistono online (molti dei quali sono stati recentemente scoperti da Red Mango). Basandosi solo su questi disegni, non c’è molto che possa essere considerato per giudicare o carpire la qualità complessiva del film. Davvero limitante. Oltre al fatto che la mancanza della firma di Araki, con il suo stile e la sua energia, risulti evidente.

Nascondersi

Due trailer cinematografici ufficiali sono stati le uniche prove animate concrete e disponibili riguardo il completamento del film per quasi mezzo decennio. Infatti, una raccolta di sedici minuti di scene (senza dialoghi) è emersa poi su un sito, nel 2012. Questa compilation incompleta sarebbe stata caricata da uno studente di un’accademia d’arte: il suo professore la utilizzava per insegnare sound design, anche se l’identità di questi ultimi ed il modo in cui siano stati in grado di proteggere il materiale per anni rimane ancora in gran parte un mistero.

Sulla scia di questa fuga di dati, le voci hanno iniziato a circolare nelle comunità di anime su Internet. Queste conversazioni di solito ruotano attorno al dibattito se il rilascio del film potrebbe effettivamente aggiungere qualcosa al già presente catalogo di JoJo oppure no. Tuttavia, esiste una petizione relativamente recente su Change.org che richiede firme per convincere i titolari dei diritti a rendere il film “disponibile al pubblico”.

Porsi delle domande

Sembra che il desiderio dominante dei fan di JoJo sia quello di speculare sul perché Araki e Studio A.P.P.P. avevano abbandonato o rifiutato il progetto di un’uscita sul piccolo schermo. È come una buona teoria del complotto: rimane interessante fare congetture se non si è in possesso dell’intera immagine reale. Il clamoroso fallimento critico e finanziario del film potrebbe essere stato il fattore decisivo per cui lo Studio A.P.P.P. abbia rifiutato una versione casalinga.

Molti, invece, hanno continuato a suggerire che il famigerato scandalo del Corano del 2008 potrebbe aver avuto un impatto più diretto rispetto a qualsiasi potenziale piano di rilascio. Questa incomprensione ha costretto lo Studio A.P.P.P. a rimuovere la sua associazione con la serie, e da allora non ha mai più diretto un altro progetto. Per chi non lo sapesse, nella serie OVA originale, Dio sta leggendo un libro che descrive le pagine del Corano. Alcuni fondamentalisti non hanno accettato di buon grado l’inclusione di questa scena.

Scomparire

Solo gli individui che erano presenti nelle sale durante la dolorosamente breve durata della pellicola, o gli effettivi autori del film, avrebbero potuto commentare ulteriormente.

Rinascere

Dopo il suo rilascio, non ci sarebbe stato un altro adattamento animato di Le Bizzarre Avventure di Jojo, fino a quando David Production non ha iniziato la trasposizione (ancora in corso) di tutti gli archi del manga, usando ogni stagione dell’anime per esplorarlo. Diciamocela tutta… Quanti di noi avrebbero voluto partecipare a quell’evento unico? Forse un giorno riusciremo a visionare il Jojo perduto.

🌐 FONTE

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0
Beastars capitolo finale manga

Il manga di BEASTARS ci lascia… ad aspettare l’anime

Manga Yuri Citrus

Le relazioni tra donne nei manga yuri ♡