in

La parola “hentai” è compresa e usata correttamente al di fuori del Giappone?

parola hentai

Questo argomento è emerso grazie al produttore di anime e veterano del settore animato giapponese Yoshihiro Watanabe. Si imbatté in un articolo di The Guardian che descriveva come un concorrente di uno show televisivo britannico avesse optato per la parola “hentai” come risposta a un quiz.

La parola hentai oggi

Secondo l’Oxford Dictionary, il termine indica “un sottogenere di manga e anime caratterizzato da personaggi sessualizzati, facendo uso di immagini e trame sessualmente esplicite”. L’articolo spiega anche che la parola in questione ha origine dall’espressione giapponese “hentai seiyoku sha” (appunto abbreviata semplicemente in hentai), con il significato di qualcuno di pervertito. Durante gli anni ’90 è entrata in vigore a tutti gli effetti con il suo uso attuale.

Ciò ha portato Watanabe a pubblicare il tweet (annessa una piccola spiegazione) qui di seguito tradotto.

Watanabe ci illumina

parola hentai

Non mi sarei mai aspettato un titolo come “Hentai is brilliant” da The Guardian, ma tutto ciò è interessante, così come lo è per me proprio la parola in questione.

In lingua inglese è (ora in qualche modo ufficialmente) adottata come indicativa di anime, gioco o manga pornografico. In lingua giapponese, però, ha diversi livelli di significato. Non usiamo hentai per descrivere specifici anime, manga o giochi, ma ci riferiamo alla perversione in generale. Il sesso non è hentai, ma quello differente dalla norma sì. Denudarsi non è hentai, ma lo è spogliarsi e correre nudi in un luogo pubblico. Questo è l’uso moderno, ma nella definizione dizionaria significa trasformazione o anomalia. Ora indica l’abbreviazione di desiderio sessuale anormale.

La parola hentai è anche usata in modo molto più lusinghiero, in riferimento a una mania. Personalmente, quando sono estremamente eccitato per via di una grandiosa animazione o un disegno straordinario (sessuale o non sessuale), potrei venir chiamato hentai.

Quando leggo qualcosa di più serio (fuori dal contesto di anime, giochi o manga) e mi imbatto nella parola hentai, rimango pressoché confuso perché sono cresciuto in Occidente con un bagaglio culturale giapponese, quindi la parola si sposta pesantemente verso il significato di perversione.

Henshin

Metamorfosi di Kafka

In una relazione accademica che parla di farfalle la trasformazione si chiamerà hentai (appunto sottintendendo la sua definizione come da dizionario), ma nella mia mente balenerà l’improbabile accoppiata “farfalla hentai”. Ho detto trasformazione, ma con precisione è metamorfosi. È interessante notare come La Metamorfosi di Kafka sia conosciuta con il titolo di Henshin in Giappone, anche se questo termine potrebbe essere più accuratamente tradotto con “mutaforma” e non metamorfosi. In ogni caso, come accennato prima, hentai significa proprio metamorfosi.

Diversi artisti e altrettanti generi hanno giocato con questa affascinante parola e la sua moltitudine di significati. Una gag che ricordo è quella dell’hentai-hentai: un pervertito che si trasforma in un altro essere [essendo così ambivalente]. Poi c’è il gentiluomo hentai: cosa lo rende un pervertito e cosa invece un uomo d’animo nobile? La contraddizione porta spazio all’immaginazione. Infine è arrivato Kamen Rider, ribadendo il concetto di trasformazione come “henshin”, anziché hentai. Questo perché lo staff si è ispirato a Henshin di Kafka. Se avessero optato per il termine dizionario, forse hentai avrebbe avuto un uso di massa diverso oggi. Persino la forma definitiva di Freezer culmina in un hentai finale… Probabilmente potrei andare avanti così per tutta la notte.

Si rivela interessante conoscere il reale significato di hentai, di gran lunga meno “sporco” di quello attribuito a manga e anime da parte dell’intero Occidente.

🌐 FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Come leggere: Great Teacher Onizuka

Boruto vs Kawaki nel capitolo 30

Boruto VS Kawaki