in , , ,

Mirai: Nomination agli Oscar

Questo martedì sono stati annunciati i titoli che ambiscono alla famosa statuetta, in occasione della 91° edizione degli Academy Awards. Il film di Mamoru Hosoda e dello Studio ChizuMirai – ha ricevuto la nomination nella categoria Miglior film d’animazione. Gli altri titoli che concorrono accanto all’anime sono: 

Nomination Film d'Animazione
Spider-Man: un Nuovo Universo
L’Isola dei Cani
Ralph Spacca Internet
Gli Incredibili 2
E5xKvUHy7uyiVetp8WSpPo
coverlg_home-1
coverlg
coverlg_home

Oltre a Mirai, che ha effettivamente guadagnato infine la nomination, altri film d’animazione giapponese erano stati presi in considerazione. Parliamo di titoli come:

  • Liz and the Blue Bird di Naoko Yamada e Kyoto Animation
  • Fireworks di Nobuyuki Takeuchi, Akiyuki Simbo e SHAFT
  • Night is Short, Walk On Girl di Masaaki Yuasa e Science SARU
  • The Laws of the Universe: Part 1 di Isamu Imakake e HS Pictures Studio
  • Maquia – When the Promised Flower Blooms di Mari Okada e P.A. Works
  • Lu Over the Wall di Masaaki Yuasa e Science SARU
  • MFKZ di Studio 4°C e Ankama

Lo scorso anno ben 26 film sono stati presentati per le nomination, inclusi In Questo Angolo di Mondo, Mary e il Fiore della Strega, Napping Princess (Ancien and the Magic Tablet), La Forma della Voce, Sword Art Online the Movie: Ordinal Scale. Purtroppo, però, nessuno di questi è riuscito a riceverla.

Il film giapponese Shoplifters, diretto da Hirokazu Kore-eda, quest’anno ha ricevuto una nomination per la categoria Miglior film straniero. Il Giappone avrà dunque un secondo portavoce. Gli altri titoli nominati sono: Capernum, Cold War, Never Look Away, Roma.

Gli anime hanno qualche possibilità agli Oscar?

La 91° cerimonia per gli Academy Awards si terrà a Los Angeles il prossimo 24 febbraio. Manca solo un mese alla fatidica data, dove speculazioni e previsioni hanno già preso il via.

Nel 2003 ha trionfato La Città Incantata, guadagnando la statuetta come migliore film d’animazione. Acclamato all’unanimità dalla critica, è considerato uno dei migliori film degli anni 2000 e della storia. Caso finora unico per quanto riguarda gli anime, simboleggia una grande vittoria per la suddetta categoria: infatti è da allora che non si ripete un trionfo del genere.

Quest’anno, l’unico anime presente in categoria che può concorrere all’ottenimento dell’Oscar – Mirai – vedrà giorni bui. Gli altri candidati sono figli dell’eccellenza animata occidentale, targati perciò Disney, fatta eccezione per L’Isola dei cani, diretto dall’eclettico Wes Anderson. Spider-Man: un Nuovo Universo spicca su tutti, essendosi già portato a casa il premio Golden Globe e la nomina da parte dei fan di migliore pellicola dedicata all’Uomo Ragno.

Riuscirà Mirai a sbaragliare la concorrenza? Ambasciatore di un immenso fardello, indubbiamente, dovrà attendere per poter conoscere il proprio destino. Riuscirà a segnare un nuovo traguardo nella storia degli anime? Irto è il sentiero… ma aspettiamo il responso, tutti, trepidanti!

FONTE

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Comments

0 comments

Le 12 icone del 2009

Dr.Stone Manga Star Comics

Ask Boichi about Dr. Stone – L’intervista a Boichi su Dr. Stone