in

Joseph Joestar

Joseph Joestar
Nome Joseph Joestar
Katakana ジョセフ・ジョースター
Stand Hermit Purple
Età Battle Tendency: 18
Sturdast Crusaders: 69
Diamond is Unbreakable: 79
Hobby Colleziona manga e fumetti
Anime Jojo’s Bizarre Adventures
Doppiatore Tomokazu Sugita (giovane Joseph)
Unshou Ishizuka (anziano Joseph)

Joseph Joestar è il protagonista in Battle Tendency, un alleato fondamentale in Sturdast Crusaders, e un personaggio di supporto in Diamond is Unbreakable. Essendo il nipote di Jonathan Joestar,è il secondo ad avere come soprannome JoJo nella serie omonima.

Oltre a saper usare le Onde Concentriche, Joseph è il portatore dello Stand Hermit Purple. Joseph fa fronte alle diverse minacce che si presentano nel corso della sua vita con intraprendenza ed una notevole ingenuità, riuscendo così a sconfiggere nemici come vampiri, Uomini del Pilastro, ed altri portatori di Stand.

Aspetto

Battle Tendency

Joseph ha 18 anni, è alto 195 cm, è avvenente e presenta una muscolatura molto pronunciata. Ha occhi chiari, capelli scuri, corti e molto scompigliati. Il suo abbigliamento è relativamente minimal e pragmatico. Indossa una canottiera tagliata sopra l’ombelico, guanti borchiati sulle nocche, pantaloni attillati, e stivali di pelle alti fino al ginocchio. In Svizzera inizierà a portare anche una sciarpa a righe; e più avanti userà la bandana di Caesar, lasciata all’amico come regalo, con un motivo a triangoli colorati alternati.

Stadurst Crusaders

Pur mantenendo una muscolatura molto accentuata, Joseph inizia a mostrare i segni dell’età. I suoi capelli ora sono corti e grigi, e sfoggia una barba folta e ben curata. Durante il viaggio in Egitto, presenta un outfit che richiama quello di Indiana Jones: un fedora, una camicia a maniche corte senza bottoni, pantaloni color kaki, scarpe eleganti, e dei guanti bianchi con polsini neri che nascondo la mano sinistra robotica (risultato dello scontro con Kars).

Joseph Joestar e il suo Stand

Diamond is Unbreakable

All’età di 79 anni, Joseph è ormai invecchiato. Nonostante mantenga la sua normale statura, è curvo e usa un bastone per camminare. Indossa un piccolo paio di occhiali pince-nez, un cappello di lana maculato con visiera e paraorecchie che ricorda un colbacco.

Personalità

Battle Tendency

Nella seconda parte dell’anime Joseph è una testa calda, impetuoso e provocatore. Abituato a rispondere con la violenza ad ogni minima offesa, finisce spesso in qualche rissa. Basti pensare che prima degli eventi dell’anime, è stato incarcerato ben 7 volte, ed è stato espulso da scuola una volta per aver partecipato ad una zuffa. Non avendo rispetto per l’autorità, a parte per sua nonna e successivamente per Lisa Lisa, si farà molti nemici sia tra i poliziotti che tra i mafiosi. Oltretutto, Joseph è un tipo abbastanza volgare che adora schernire i propri avversari.

Joseph

Joseph è un giocherellone che preferisce spassarsela piuttosto che avere qualsiasi responsabilità. Come da lui stesso dichiarato, la frase che odia di più è “lavoro duro”, antipatia che dovrà vincere per padroneggiare al meglio le Onde Concentriche in modo da sconfiggere Wamuu ed aver così salva la vita. Ha anche un lato un po’ goffo, e passa metà delle battaglie divertendosi a fregare i suoi nemici con piani che, a prima vista, potrebbero sembrare alquanto demenziali. Ama stare al centro dell’attenzione, e per questo non può sopportare che Caesar abbia una propria tecnica speciale.

Nonostante tutto, è molto devoto alla sua famiglia e ai suoi amici. Nel corso dell’anime, si trasforma in un eroe concentrato e forte, senza però perdere il suo carattere un po’ scanzonato. Crede che tutto sia lecito in battaglia, tranne la crudeltà ingiustificata. Possiede un senso dell’onore molto peculiare. Infine ha un debole per il gentil sesso, non risparmiandosi in commenti sulle loro voluttuosità.

Stardust Crusaders

In Stardust Crusaders, Joseph si è molto ammorbidito, avendo perso buona parte della sua aggressività e pigrizia. Diventando, però, molto irascibile in presenza di giapponesi, antipatia nata dal matrimonio della sua adorata figlia con un uomo nipponico. Ciò nonostante, è estremamente gentile con suo nipote e Noriaki Kakyoin. Stringe amicizia molto facilmente, soprattutto con gli abitanti dei luoghi che visiteranno durante il lungo viaggio verso l’Egitto.

Rispetto a Battle Tendency, è molto più responsabile, ed è proprio lui a incoraggiare i suoi giovani compagni quando perdono di vista l’obiettivo della missione. Gli anni di pace e la comparsa del suo Stand l’hanno indebolito, cadendo, così, vittima dei vari Stand che incontra. Protagonista di gag comiche sia durante i combattimenti che durante il suo approccio con la cultura locale, Joseph dimostra di non aver perso il suo senso dell’umorismo con il passare degli anni.

Diamond is Unbreakable

Oramai il nostro eroe è invecchiato. Il passare del tempo lo ha reso un uomo pacifico e debole, anche se è sempre pronto ad aiutare gli altri pure a costo della sua stessa vita. L’esperienza a Morioh sembra giovargli, infatti lascia la città giapponese molto più felice e pieno di vita rispetto al suo arrivo.

Poteri

Onde Concentriche

Joseph eredita la capacità di dominare questa tecnica da suo nonno, Jonathan Joestar, e da sua madre, Lisa Lisa. Dopo un duro allenamento, inizia a combinare le Onde con altri oggetti per creare attacchi complessi, ma molto creativi. Però, con l’avanzare dell’età, perde la capacità di eseguire mosse così elaborate. Durante Stardust Crusaders, dimostra di poter passare le Onde attraverso il suo Stand, Hermit Purple.

Hermit Purple

Lo Stand di Joseph si manifesta come un groviglio di viti spinose, utile sia per l’attacco che per un’azzardata difesa. Grazie alla possibilità di trasmettere le Onde allo Stand, diventando molto efficace contro i Vampiri. Joseph acquista il nuovo potere dopo che Dio trafisse il corpo di Jonathan Joestar con la Freccia che permette di risvegliare gli Stand.

Joseph Joestar

Una delle sue abilità speciali gli permette di usare videocamere, televisioni ed altri oggetti elettronici, per creare le fotografie spirituali, rivelando la posizione del bersaglio desiderato. Inoltre Hermit Purple può collegarsi agli elettrodomestici, permettendo a Joseph di controllarli a suo piacimento ( per esempio se usa questo potere su una TV, può cambiare canale senza usare il telecomando).

La carta dei tarocchi associata a questo Stand è quella dell’Eremita, che simboleggia la solitudine e l’introspezione, richiamando il viaggio esistenziale di Joseph, ma anche il ruolo di maestro e consigliere che il nostro eroe svolge durante la Parte 3 della serie.

Tecnica segreta

La fuga è l’ultima risorsa che Joseph usa quando battere il nemico sembra impossibile. A un occhio poco attento potrebbe sembrare una mossa da codardi, ma in realtà, questa tecnica gli permette di guadagnare tempo per elaborare un piano d’attacco.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

L’origine dei manga

IL GION FESTIVAL