in ,

Il fantastico uso delle luci in Akira

Un saluto a tutti i lettori del sito. In questo articolo si parlerà di Akira, film ispirato all’omonimo manga di Katsuhiro Otomo e diretto dal medesimo, tuttora considerato una delle opere animate più influenti mai apparse sul grande schermo.

Capace di convincere e fare innamorare critica e pubblico, il lungometraggio non ha mai smesso di stupire. Tuttora gli va riconosciuto il merito di aver catturato con il proprio esordio l’interesse di milioni di spettatori americani e successivamente di tutto l’occidente.

Attraverso il video realizzato da Evan Puschak si mette in risalto lo straordinario e dettagliato lavoro che i creatori hanno dedicato in quest’opera, ponendo l’accento sull’utilizzo dell’illuminazione.

Nel corso del film non si può certamente trascurare l’ambientazione futuristica di Neo Tokyo, invasa da colori forti e luci al neon, tanto da considerarla come un personaggio vero e proprio.

Le luci sono utilizzate in diversi modi nel film, ad esempio esso viene aperto proprio da una tremolante esplosione luminosa, mentre la colorazione al neon riesce a delineare e dare vita all’ambientazione cyberpunk. Inoltre grazie a essa è ben definito il contrasto tra la ribellione giovanile nelle strade, (simboleggiata dalle ruggenti moto dei protagonisti) e il potere autoritario insediato negli infiniti e imponenti grattacieli.

E con questo vi lascio al video, non troppo difficile da comprendere per via della lingua inglese, nel caso vi sfuggisse qualche parola potrete sempre attivare i sottotitoli.

Il Geko vi saluta e vi invita a fare un salto sul canale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recensione: Il Convento dei Dannati

Hayao Miyazaki citazioni

Bufera Miyazaki: sotto accusa per una vecchia intervista