in

Gintoki Sakata

NomeGintoki Sakata
Kanji

坂田 銀時

Età20+
Altezza1.77 m
Peso68 Kg
SessoM
AnimeGintama
DoppiatoriGiappone Tomokazu Sugita

Italia Marco Guadagno

Background

Sakata Gintoki è il principale protagonista della serie Gintama. È il fondatore e presidente della Yorozuya ed è anche un samurai altamente qualificato, avendo combattuto nella guerra Joui in passato. Durante la guerra, divenne noto come Shiroyasha (che letteralmente significa “Demone Bianco”) a causa della sua potente abilità con la spada ed il suo aspetto demoniaco.

Non si sa dove sia nato, né cosa sia successo ai suoi genitori. Col tempo si è guadagnato il soprannome di “divoratore di cadaveri” – furono i vicini abitanti del villaggio a battezzarlo con questo nomignolo; tutto a causa del fatto della sua abitudine a vagare nei campi di battaglia alla ricerca di cadaveri a cui sottrarre i viveri per sopravvivere. Durante una ricerca, Gintoki incontrò Yoshida Shouyou, colui che divenne a breve il suo maestro.
Gintoki diventò il suo primo allievo e si iscrisse nella sua scuola, dove imparò le tecniche base di scherma e approfondì le sue conoscenze.

Aspetto

Gintoki ha i capelli naturalmente mossi che gli causano non pochi fastidi – facendoli rimanere in uno stato perenne di disorde. Hijikata Toushirou paragona i suoi occhi a quelli di un “pesce morto” (per il fatto che sono quasi sempre mezzi chiusi). Gintoki ha una pelle chiara e una corporatura abbastanza muscolosa nonostante la quantità di dolci che ingerisce.

Il suo vestito standard è composto da uno yukata bianco con un motivo a vortice blu sul fondo e all’estremità delle maniche, indossato in modo che il suo braccio passi solo attraverso la manica sinistra.
Sotto indossa una camicia nera con un colletto rosso spuntato e dei pantaloni neri. Egli porta anche degli stivali neri; stivali che gli permettono di aggiungere qualche centimetro in più alla sua altezza. Nell’opera viene mostrato che gintoki tiene un armadio pieno di vestiti tutti uguali; quindi ogni volta che questo viene distrutto o lacerato, egli appare nel prossimo episodio o capitolo con lo stesso indumento. Tutto sommato, il suo abbigliamento suggerisce un’aria di pigrizia che può essere inteso come un riflesso della sua persona. Durante l’inverno, a volte indossa un kimono haori,o più strati di vari colori e sciarpe.

Personalità

Gintoki è estremamente pigro. Viene spesso visto con un’espressione stupida sul viso e passa le sue giornate a leggere Shounen Jump. A causa della sua povertà e riluttanza a fare quasi tutto, è sempre in ritardo a pagare il suo affitto – spesso scappa via quando Otose, la sua padrona di casa, viene a ritirare il pagamento.
A volte consuma tutti i suoi risparmi sul gioco d’azzardo.
Tuttavia, anche se è pigro, Gintoki è piuttosto serio con il suo lavoro e cerca di aiutare le persone con le sue migliori capacità (anche se in un modo a volte strano e contorto). È estremamente spaventato dai fantasmi. La sua paura per il soprannaturale è condivisa da Hijikata e di solito si traduce in alcune interazioni comiche tra i due.

La sua incapacità di proteggere molti dei suoi amici nella Guerra Joui lo perseguita ancora, un senso di colpa e di rimpianto che lo sta ancora consumando. È molto protettivo nei confronti dei suoi attuali amici, ai quali darebbe volentieri la propria vita.

Nonostante la sua età, ha molti tratti infantili della propria personalità – si è persino definito “un bambino nel corpo di un uomo“.
Il suo amore insaziabile per i dolci lo ha messo a rischio di diabete diverse volte. Il suo cibo preferito è il parfait al cioccolato. Ha anche ripetutamente dimostrato di avere difficoltà ad esprimere le sue emozioni e spesso maschera i suoi veri sentimenti.

Forza e Abilità

Le imprese di Gintoki sono molto rinomate, essendo un veterano della guerra di Joui. La sua potente spada e la sua gamma di abilità gli hanno dato il soprannome di “Shiroyasha” (“demone bianco”).
Egli è in grado di cambiare le sorti di ogni battaglia e viene chiamato “L’asso” di Katsura e Takasugi. Ha ucciso molti personaggi di alto rango, anche quelli che sono in status leggendario (come enma e orco).
È anche abbastanza forte da sconfiggere gli avversari considerati i più forti nelle rispettive classi. Tuttavia, la sua più grande debolezza è la sua rabbia / ira. Nonostante diventi più veloce e più forte, diventa un berserker il cui unico obiettivo è uccidere il suo nemico.

Gintoki è incredibilmente veloce, ed è capace di eguagliare l’agilità del famoso shinobi Hattori Zenzou. Inoltre, i suoi riflessi (anche se spesso minimizzati per scopi comici) sono molto sviluppati – lui è in grado di schivare e deviare i proiettili.

Curiosità

  • Il suo nome deriva da quello dell’eroe leggendario Sakata Kintoki, un personaggio mitologico del folklore giapponese, si tratta di un bambino dotato di una forza disumana
  • Gli piace leggere i manga della Shōnen Jump, tra cui Bleach (infatti sogna di avere un bankai)
  • Può mangiare i dolci solo una volta alla settimana a causa della glicemia alta.
  • Sakamoto storpia spesso il suo nome in “Kintoki” e lo stesso Gintoki ha risposto nell’episodio 23 che se lui si chiamasse Kintoki, il manga si intitolerebbe Kintama che significa “testicolo”.

FONTE

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Comments

0 comments

5 Anime leggeri da guardare per passare una giornata tranquilla

Lo spin-off di Karakai Jouzu no Takagi-san ottiene un adattamento animato