in

Il fondatore di Ufotable accusato di evasione fiscale

Ufotable logo

Il quotidiano giapponese Mainichi Snhimbun ha riportato la notizia che la procura di Tokyo ha incriminato il fondatore dello studio Ufotable per l’evasione di un’enorme somma in tasse. L’uomo, il fondatore, direttore rappresentante e presidente Kondo Hikaru ha violato la legge sulle società e la legge sul consumo evadendo un totale di circa 139 milioni di Yen (quasi 1,55 milioni di euro al cambio attuale).

Il quotidiano ha citato una fonte molto vicina all’unità investigativa della procura. In particolare il Mainichi Shimbun ha affermato che l’uomo avrebbe volontareiamente nascosto circa il 30% dei ricavi da alcuni ristoranti della capitale aventi come tema gli anime dello studio. I soldi poi sarebbero stati conservati in una cassaforte privata a casa. In seguito i ricavi già riSedotti sarebbero stati segnati sui registri contabili della società. Le indagini si riferiscono agli anni 2015, 2017 e 2018 in cui sarebbero stati celati un totale di 446 milioni di Yen (circa 3,65 milioni di euro al cambio attuale) in ricavi. In particolare le somme evase dovrebbero dividersi in questo modo: 110 milioni di yen evasi alla tassa per le compagnie e 29 milioni di yen evasi alla tassa per i consumi. Sempre secondo la fonte del giornale, i soldi evasi sarebbero stati utilizzati dall’uomo e da Ufotable per finanziare il business della compagnia.

Il rappresentante legale del signor Kondo si è scusato con i fan e con le persone cinvolte affermando che il suo assistito ha già compilato una dichiarazione dei redditi pagando la cifra dovuta.

Studio ufotable foto

Il Weekly Bunshun Digital di Bungeishunju aveva già riportato nell’aprile 2019 che presumibilmente Ufotable si debitrice di circa 400 milioni di yen in tasse (circa 3,75 milioni di euro), questa volta la fonte citata era l’Ufficio Regionale delle Imposte di Tokyo. Il report ipozza che lo studio fosse colpevole di essersi inporpriamente appropriato di una cifra raccolta durante un’asta di beneficenza per il terremoto del 2011, violando il codice penale e commettendo così un crimine punibile fino a 10 anni di carcere. L’ufficio ha in seguito condotto delle indagini nel marzo 2019 all’interno degli uffici dello studio, finendo per non denunciare nessuno.

Alla fine il signor Kondo si era dimesso dal ruolo di presidente del comitato esecutivo per l’evento di Tokushima, il Maichi Asobi, di cui una volta Ufotable era uno dei maggiori organizzatori. Tutto questo nel maggio 2019.

Per chi non lo sapesse, lo studio Ufotable si è occupato anche dell’adattamento animato di Demon Slayer.

FONTE

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0
kantaro il rappresentante goloso cover

Recensione: Kantaro il Rappresentante Goloso

Binge watching

Anime demenziali da guardare a cervello spento