in ,

Dove lavorano i mangaka?

Vi siete mai chiesti in che modo lavorino i vostri mangaka preferiti?

Uno degli aspetti più interessanti dietro la produzione dei manga è senza ombra di dubbio il dietro le quinte. In questa panoramica avremo la possibilità di vedere le postazioni di lavoro e come queste, alle volte, inaspettatamente richiamano alle personalità eclettiche dei loro rispettivi personaggi dei manga.

Qui di seguito una breve carrellata di postazioni di lavoro di alcuni dei mangaka più affermati del settore, accompagnati da altri autori meno celebri ma con opere altrettanto meritevoli.

1. One Piece Eiichirō Oda

Eiichirō Oda2. Bleach: Tite Kubo

Tite Kubo

3. Tutor Hitman Reborn!: Akira AmanoAkira Amano

4. Shingeki no kyojin: Hajime Isayama

Hajime Isayama

5. Naruto: Masashi Kishimoto

Masashi Kishimoto

6. La città incantata, Il mio vicino Totoro, Il castello errante di Howl: Hayao Miyazaki

Hayao Miyazaki

7. Gintama: Hideaki Sorachi

Hideaki Sorachi

8. Berserk: Kentaro Miura

Kentaro Miura

9. Oyasumi Punpun, Soranin:Inio Asano

Inio Asano

10. Le bizzarre avventure di JoJo: Hirohiko Araki

Hirohiko Araki

11. Ranma, Inuyasha, Kyoukai no Rinne, Lamù: Rumiko Takahashi

Rumiko Takahashi

12. Hunter x Hunter, Yuu☆Yuu☆Hakusho: Yoshihiro Togashi

Yoshihiro Togashi

13. Hokuto no Ken: Tetsuo Hara

Tetsuo Hara

14. Lupin III: Monkey Punch

Monkey Punch

15. Bakuman, Death Note, Hikaru no Go: Takeshi Obata

Takeshi Obata

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

La censura cinese non ne vuole sapere di “Darling in the Franxx”: al bando in Cina per contenuti sessualmente espliciti

“Btooom!” – il manga avrà due finali