in ,

Crunchyroll’s Anime Awards 2018 – Boku no Hero Academia protagonista

Agli Crunchyroll’s Anime Awards 2018, tenutisi sabato sera al Montalban Theatre, Hollywood sono stati consegnati ben 17 premi, in base ai voti dei fan nelle ultime settimane.

Il grande protagonista della serata in assoluto per il numero di premi è stato Boku no Hero Academia – seconda stagione dell’anime tratto dall’omonimo manga di Kōhei Horikoshi prodotto dallo Studio Bones.

L’anime ha vinto il primo posto come Best Action, Best Hero (Izuku “Deku” Midoriya) per la seconda volta consecutiva, Miglior Villain (Stain), Miglior personaggio femminile (Ochako Urarara), Miglior protagonista maschile (Shoto Todoroki), Migliori animazioni e Miglior Opening (“Peace Sign” di Kenshi Yonezu).

Gli altri vincitori sono: •

• Anime dell’anno: Made in Abyss
• Manga dell’anno: My lesbian Experience with Loneliness
• Miglior Dramma: The Ancient magu’s bride
• Miglior Commedia: Miss Kobayashi’s Dragon Maid
• Miglior slice of life: Girls’ Last Tour
• Miglior proseguimento di serie: Un marzo da leoni
• Miglior ending: “Ishukan Communication” by Chorogonzu (Miss Kobayashi’s Dragon Maid).

🏆 Boku no Hero Academia è stato considerato dai media ”Il nuovo Yuri On Ice”, vincitore l’anno scorso di ben 7 premi su 7 nomination.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Charapedia: 20 serie anime “romantiche” da guardare insieme al proprio partner

Paris Saint-Germain alla ricerca delle sette “Sfere del Drago”