in ,

Troppo presto per Attack on Titan ereditare il trono?

attack on titan

Qual è il miglior anime di tutti i tempi? Ognuno avrà la propria risposta a questa domanda, ma guardare le valutazioni degli utenti su MyAnimeList offre un’idea di quali siano le risposte più popolari. Secondo la piattaforma, le scelte più ovvie sono due dark shonen: Attack on Titan e Fullmetal Alchemist: Brotherhood. Una gara combattutissima che potrebbe chiudersi in parità, o forse qualcuno potrebbe spuntarla sul lungo termine.

Fullmetal Alchemist: Brotherhood è in cima alla classifica di MAL da anni, ma Attack on Titan lo ha temporaneamente spodestato nel bel mezzo della sua quarta e parrebbe ultima stagione (FMA: B da allora ha però riguadagnato il titolo). I due titoli sono entrambi di un certo livello ma, al momento della stesura di questo articolo, solo uno di loro merita il primo posto e, almeno per ora, è chiaro capire di quale si stia parlando.

La fama di Attack on Titan

Basato sul manga di Hajime Iseyama, Attack on Titan è giunto alla sua quarta e (forse) ultima stagione, continuando a scioccare gli spettatori con i suoi incredibili colpi di scena. Per anni questa storia ha abbagliato il suo pubblico con la costruzione di un mondo particolare e l’azione violenta, cruda, nonchè senza prigionieri.

In questa serie, gli eroi spesso perdono e l’alleato di oggi diventa in realtà il nemico di domani. Questo distingue Attack on Titan dai suoi simili, dove il potere dell’amicizia e la rinuncia alla resa svettano su tutto. Il titolo in questione non è cinico per aver rifiutato quelle idee: risulta anzi realistico e coinvolgente. I personaggi sono avvincenti, il livello di drammaticità è impressionante, la trama si interseca in modo complesso ma rimane comunque serrata, l’animazione è a dir poco sbalorditiva e la colonna sonora elettrizza creando un’avventura memorabile e adrenalinica.

Fullmetal Alchemist: Brotherhood regna

Fullmetal Alchemist: Brotherhood, il secondo adattamento animato del manga di Hiromu Arakawa, è un coacervo di differenti componenti ed aspetti. Sequenze d’azione creative ed emozionanti che coinvolgono l’alchimia, eleganti ambientazioni in stile europeo risalenti alla prima guerra mondiale, personaggi adorabili e divertenti, sensazioni drammatiche al limite del crepacuore. Il tutto incorniciato da una trama intricata e temi dal peso importante che vanno dal perdono, al significato della vita umana, all’espiazione dei crimini di guerra. Riesce a condensarlo in soli 64 episodi di mezz’ora.

Fullmetal Alchemist: Brotherhood ha un certo numero di caratteristiche di solito comuni negli anime che rientrano nel target shonen, così da risultare familiari e accessibili. I suoi temi più pesanti, però, rendono la serie allo stesso tempo fresca e creativa. L’anime presenta molti personaggi e scene memorabili condite con una colonna sonora eccezionale e un’animazione brillante. Tutto ciò rende FMA: B davvero difficile da rivaleggiare, quasi impossibile da superare, ecco perché è considerato un classico moderno per gli utenti MAL, così come per altri.

In attesa della fine di Attack on Titan

Come può un titolo guadagnare il primo posto assoluto e diventare le serie più votata di tutte? I criteri variano ampiamente: dalla nostalgia e dai temi attuali alla qualità della scrittura e dell’animazione, per non parlare della visione artistica e dell’impatto emotivo. Sia Attack on Titan che Fullmetal Alchemist: Brotherhood sono anime di altissima qualità, ma FMA: B ha un chiaro vantaggio al momento: è già completo. Gli spettatori sono quindi già consapevoli della sua qualità e sanno che il suo finale merita la pole position.

Attack on Titan non può battere il finale FMA: B semplicemente perché non ne ha ancora uno. Poiché la serie è in corso, è possibile che gli episodi finali di AoT armeggino con la trama e lascino l’amaro in bocca agli spettatori. In questo momento, l’anime ha una seria campagna pubblicitaria grazie alla sua eccitante quarta stagione, ma avrà bisogno di un degno finale per essere preso in considerazione come il vero miglior anime di tutti i tempi.

🌐 FONTE

Comments

Leave a Reply
  1. secondo me aot è bello ma non sarà mai il migliore anime di sempre,ecco una lista di anime di gran lunga migliori:
    Le bizzarre avventure di JoJo, fullmetal alchemist, naruto, evangelion, principessa mononoke

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

Due parole con Eiji Otsuka: la cinematograficità del manga e la necessità dell’ultra-violenza

Otaku's Awards 2020

Otaku’s Awards 2020: tutti i vincitori di questa edizione