in

5 Anime leggeri da guardare per passare una giornata tranquilla

Dagashi Kashi

Genere: Commedia, Slice of life

Dagashi Kashi, che letteralmente significa dolci economici, tratta una storia semplice e divertente, dai ritmi candidi e tranquilli, accesi dalla passione dei vari protagonisti e dalla loro voglia di divertire.

Yō Shikada vive nel paesino di campagna di Kakeoka, dove gestisce un negozio di caramelle. Suo figlio, Kokonotsu, piuttosto che ereditare la gestione del negozio come il padre si aspetta, intende diventare un mangaka, e niente sembra fargli cambiare idea. Durante un assolato giorno d’estate, però, arriva Hotaru Shidare, una ragazza eccentrica e amante dei dolci, che intende assumere Yō per mettere a frutto la sua rinomata esperienza nel settore presso la Shidare Company, un’azienda dolciaria molto nota. Questi, per accettare, pone un’unica condizione: che Hotaru convinca Kokonotsu a succedergli come titolare del negozio di famiglia.

FONTE

D-Frag!

D-Frag!

Genere: Commedia, Scolastico

Lo studente Kenji Kazama dell’accademia Fujō è il capo di un piccolo gruppo di delinquenti, che pianifica di sconfiggere le altre bande locali per la conquista del territorio scolastico. Un giorno Kenji si imbatte in un gruppo di quattro ragazze tutt’altro che normali, la reputazione costruita dal protagonista non è niente in confronto al comportamento scandaloso di queste ultime, costretto in qualche modo ad unirsi al loro club, che ne sarà della vita del povero Kenji?

Per quanto tenti di allontanarsi il più possibile dal club, egli finisce per imbattersi sempre non solo nei suoi membri, ma anche in altri studenti, tutti dotati di personalità altrettanto particolari.

FONTE

Amagi Brilliant Park

Amagi Brilliant Park

Genere: Commedia, Fantasy, Drama

Gestire un parco divertimenti è un lavoro stremante? Probabilmente si, ma può anche portare molte soddisfazioni. Amagi ha il giusto mix tra un aspetto puramente ironico ed un leggero sentimentalismo.

Seiya Kanie è un bel ragazzo perfezionista che viene costretto da Isuzu Sento, una studentessa appena trasferitasi nella sua stessa scuola, a visitare un parco divertimenti chiamato Amagi Brilliant Park, il quale si trova in seria difficoltà ed è sul punto di chiudere i battenti per sempre. Per salvare il parco dal fallimento, Seiya viene assunto come manager dalla proprietaria Latifah Fleuranza, la quale spera di poter attirare 250.000 visitatori in soli tre mesi, un traguardo che sembra impossibile da raggiungere date le attuali condizioni del parco, grazie alle sue abilità di intrattenimento.

FONTE

Musaigen no Phantom World

Musaigen no Phantom World

Genere: Soprannaturale, Scolastico, Action

Realtà e fantasia sono concetti molto particolari nella vita di tutti i giorni: la prima è ciò che viviamo tutti i giorni e che segna la nostra esistenza, mentre la seconda permette di liberare la nostra immaginazione. Ma cosa succederebbe se realtà e fantasia finissero per mischiarsi?

In un futuro prossimo, la fuga accidentale di un virus sperimentale ha provocato un cambiamento nei meccanismi del cervello che ha reso possibile a tutti gli esseri umani di vedere entità extra-dimensionali chiamate “phantom“. In particolare alcuni bambini nati dopo l’incidente hanno sviluppato poteri speciali che possono essere usati per combattere i phantom e sigillarli. Sebbene la maggior parte dei phantom sia innocua, molti di questi giovani superdotati, tra cui Haruhiko Ichijo, si distribuiscono in vari club e gruppi per affrontarne i campioni problematici, compresi quelli che mettono in pericolo l’umanità.

FONTE

Arakawa Under the Bridge

Arakawa Under the Bridge

Genere: Commedia, Sentimentale

La storia è ambientata sulle sponde del fiume Arakawa nel quartiere omonimo di Arakawa a Tōkyō. Il giovane Kō Ichinomiya, 22 anni, è il rampollo ed erede di una ricca e importante famiglia; egli si vanta d’aver già raggiunto svariati traguardi nella vita, tutti con le proprie sole forze. Il motivo di ciò è la regola ferrea che vige nella sua famiglia: mai essere indebitati con nessuno, che si tratti di denaro o anche solo di piccoli favori.
Un giorno però Kō viene attaccato da un gruppetto di teppisti, finendo per cadere giù dal ponte nel fiume e rischiando così di annegare; viene immediatamente soccorso da una ragazza che vive sotto il ponte chiamata Nino, a cui deve dunque la vita. Rifiutandosi di essere in debito con chichessia il ragazzo cerca di trovare un modo per ripagarla il più presto possibile: Nino chiede allora di amarla e di diventare il suo fidanzato.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recensione: Ousama game the animation è un anime brutto?

Gintoki Sakata